Al G7 di Borgno Egnazia
IL MONITO DI FRANCESCO AI "GRANDI DEL MONDO"

Per la prima volta, un Papa al G7. Il tentativo di Francesco di riportare l'attenzione dei leader mondiali ai problemi reali e tangibili, piuttosto che correre alle armi. Urge affrontare i temi della povertà, della pace, e delle nuove tecnologie

Alessandro Manfridi

L'unica vera garanzia
RENDERE IMPOSSIBILI LE GUERRE ATTRAVERSO UN DISARMO GLOBALE E TOTALE

Il testo dell'appello steso da Ferrajoli e promosso da Costituente Terra, che si accoda all'Appello delle città promosso in tutto il mondo, per la garanzia più efficace contro la guerra: il disarmo

Al convegno
CIÒ CHE PUÒ COLPIRE TUTTI CI RIGUARDA TUTTI

L'intervento di Paola Paesano, Vicepresidente di Costituente Terra, al convegno del 23 maggio 2024. La guerra come desiderio irresponsabile, il ruolo degli uomini - e soprattutto delle donne - che l'hanno condannata

L'industria della morte
L'ECONOMIA A MANO ARMATA

Un esasperato nazionalismo si diffonde in vari paesi del mondo. La crisi climatica è già in corso. E Su questo scenario da brivido si aggiunge l'immensa e scellerata pressione esercitata dai fabbricanti di armi di tutto il mondo. Il video di presentazione del volume

La versione abbreviata del libro “Per una Costituzione della Terra. L’umanità al bivio” di Luigi Ferrajoli, pubblicata da La Feltrinelli nel 2022. È inclusa la versione integrale della Costituzione della Terra di Ferrajoli

Di seguito è possibile visualizzare l’intera registrazione dell’Assemblea del 21 febbraio 2024, che si è tenuta presso la Biblioteca Vallicelliana di Roma

Costituente terra

Non è impossibile una Costituzione che garantisca i diritti globali e metta in sicurezza la terra: non è “irrealistico” e “utopistico” ciò che semplicemente contrasta con gli interessi e con la volontà dei più forti. 

APPRENDERE

Apprendere e insegnare ma anche disimparare culture scadute, disimparare l’arte della guerra

DIALOGARE

Nella dialettica restano contraddizioni non risolte; il dialogo scopre l’armonia delle differenze

PROGETTARE

L’unità umana come progetto politico, la casa comune come urgenza del pensiero

Iscriviti alla Newsletter e all’associazione!

 

I soci di Costituente Terra hanno diritto di voto alle assemblee generali, e possono partecipare come osservatori (e candidarsi) al Consiglio direttivo.

Attraverso il link di seguito puoi compilare un modulo per iscriverti a Costituente Terra o rinnovare l’iscrizione. Prima di inviarlo assicurati di versare la nostra quota associativa: un importo che, a propria discrezione, è di minimo 5 euro a persona fino a un massimo di 100 euro a persona. Puoi effettuare un bonifico all’IBAN: IT46 X050 1803 2000 0002 0000 395. Dopodiché dovrai solamente allegare la ricevuta del bonifico e di un proprio documento di riconoscimento in corso di validità nei campi appositi del modulo. Per ulteriori informazioni: info@costituenteterra.com

Attraverso questo modulo Google Forms potrai iscriverti alla nostra associazione (al momento, il modulo va bene anche per rinnovare la propria iscrizione). Basta avere un profilo Google.

Ovviamente puoi ricevere le nostre newsletter anche se non sei un* soci*!
Inserisci la tua mail per ricevere aggiornamenti su eventi, contenuti e progetti.

Persone che sono state costrette a fuggire dal proprio paese

70800000

Ettari bruciati solo in amazzonia

12000000

Sciogliemnto dei ghiacciai all'anno in litri

55000000000

Proponiamo

L’istituzione di una Scuola per suscitare il pensiero politico dell’unità del popolo della Terra, disimparare l’arte della guerra e promuovere un costituzionalismo mondiale. Lo reclama la scena del mondo che soffre, lo rende possibile l’annuncio di un Dio non più geloso

970x250

SCRIVICI

Email : info@costituenteterra.com