Categoria: Le frontiere del diritto

19 Aprile 2023

UN ALTRO REGIONALISMO È POSSIBILE

Nei rapporti tra le Regioni e lo Stato centrale si sta cercando ora di imporre logiche competitive e di natura brutalmente appropriativa. Bisogna tornare alla Costituzione, agli inderogabili doveri di solidarietà politica, economica e sociale su tutto il territorio nazionale

Gaetano Azzariti

5 Aprile 2023

LE VIRTÙ DEL PIANO CINESE

La proposta cinese per mettere fine alla guerra in Ucraina è ragionevole e aperta, ma gli Stati Uniti puntano a una guerra duratura. Vogliono prolungare la guerra il più possibile per nuocere alla Russia e tenere in riga l’Europa

Domenico Gallo

29 Marzo 2023

AHI SERVA EUROPA

L’Unione Europea ha fallito sulle sue due massime responsabilità, la pace e l’immigrazione, le due massime cure in cui ne andava della sua identità

Raniero La Valle

18 Marzo 2023

LA GUERRA SOLA IGIENE DEL MONDO

L’intera comunità atlantica sembra aver abbandonato l’idea della guerra come flagello mentre la nostra Costituzione si rovescia nel ripudio della pace

Gaetano Azzariti

9 Marzo 2023

L’OCCIDENTE VISTO DAL RESTO DEL MONDO

I Paesi del Sud del mondo non dimenticano i torti subiti e i costi della soggezione al colonialismo europeo. I timori e la reazione di fronte alla nuova Guerra Fredda

Boaventura de Sousa Santos

14 Dicembre 2022

COME L’ITALIA HA FOMENTATO LE GUERRE DELLA NATO

L’Alleanza atlantica si è arrogata il diritto di guerra con l’intervento in Jugoslavia nel 1999. In Italia c’è voluta anche una crisi di governo

Domenico Gallo

1 Dicembre 2022

IN NOME DEL TERRORISMO L’EUROPA CI CHIAMA ALLA GUERRA

Tutti accusano la Russia di terrorismo, cioè di fare la guerra, allo scopo di farci fare la guerra e moltiplicare il terrorismo. I parlamentari della Unione Europea e della NATO bloccano i negoziati e incitano alla lotta

Domenico Gallo

2 Novembre 2022

COME E QUANDO LA GUERRA FINIRÀ

Il Presidente ucraino Zelensky ci ha fatto sapere che: “”Solo quando la bandiera ucraina sventolerà di nuovo sulla Crimea liberata il mondo potrà sentirsi sicuro e dire che la guerra è finita.”

Domenico Gallo

11 Ottobre 2022

L’EUROPA VA ALLA GUERRA

Il Parlamento europeo ha votato un programma di guerra totale alla Russia nella convinzione che la “vittoria” sia l’unico obiettivo perseguibile, costi quel che costi. Un voto quasi unanime. L’eccezione dei Cinque Stelle

Domenico Gallo

18 Settembre 2022

SFASCIARE LA DEMOCRAZIA?

Vi sono forze politiche che manifestano il proposito di sfasciare l’edificio istituzionale per sostituirlo con un altro che si potrebbe definire di “democrazia illiberale”

Domenico Gallo