Categoria: L’unità umana

26 Ottobre 2022

SOLO LA PACE È SANTA

Papa Francesco: L’Europa nel secolo scorso ha vissuto le tragedie delle due guerre mondiali, e siamo nella terza. Da allora, le guerre non hanno mai smesso di insanguinare e impoverire la terra

19 Ottobre 2022

LA RUSSIA DEVE MORIRE

Un’analisi premonitrice di “Foreign Affairs” nel 2014. “Putin è sicuramente consapevole che cercare di sottomettere l’Ucraina sarebbe come ingoiare un porcospino”

Other News

4 Maggio 2022

“MANDI UN’AMBASCERIA, PER ESEMPIO LA MERKEL”

Mentre Francesco si dice disposto ad andare anche a Mosca in missione di pace, una lettera da “molte sponde culturali e religiose” gli suggerisce anche altre strade perché in un tempo così difficile si deve pensare e tentare l’impensabile

6 Aprile 2022

LA NATO NON HA PIÙ RAGIONE DI ESISTERE

L’Italia non poteva mandare le armi all’Ucraina, perché l’articolo 11 della Costituzione è fin troppo chiaro. Lo è anche la legge sul commercio delle armi di cui don Tonino Bello fu uno dei promotori

30 Marzo 2022

SE LA GUERRA ANNULLA L’EUROPA

L’Europa che indossa l’elmetto e va allo scontro con la Russia ha deciso di sparire come potenza politica e annullandosi nella NATO si avvia al suicidio, rinunciando a tutelare i bisogni e gli interessi fondamentali dei suoi cittadini

Domenico Gallo

23 Marzo 2022

PERCHÉ FARCI LA GUERRA INVECE DI PARLARCI DA UOMINI?

Spendere in armi sporca l’anima, sporca il cuore, sporca l’umanità. A che serve impegnarci tutti insieme, solennemente, a livello internazionale, nelle campagne contro la povertà. Uno scandalo non solo per la guerra attuale

11 Marzo 2022

CAUSE EFFETTI E RISCHI DELLA GUERRA IN UCRAINA

Un’analisi del generale di corpo d’armata Fabio Mini  sulle responsabilità della crisi. L’ideologia del dominio e il rivestimento dell’idealismo “liberal” che informano la condotta americana. La spinta illegittima della NATO all’espansione in Europa e nel mondo. Le minacce di Putin

Fabio Mini

5 Marzo 2022

PER FAVORE NON INDOSSATE L’ELMETTO

Non è esploso soltanto un conflitto fondato sulla violenza delle armi, è dilagato in tutt’Europa lo spirito nefasto della guerra, si è materializzata l’immagine del nemico ed è iniziata una mobilitazione bellica della comunicazione, della cultura, delle coscienze.

Domenico Gallo

12 Gennaio 2022

“LA TUA VELA NON È LACERATA”

Gli interventi di Letta e di Draghi alla Camera per la commemorazione del Presidente europeo

22 Dicembre 2021

LE MIGRAZIONI COME SFIDA AL GOVERNO DEL MONDO

Sono 281 milioni i migranti internazionali, 21 milioni i rifugiati, 4,4 milioni i richiedenti asilo. Ma nel 2020, su 1,4 milioni di persone in urgente bisogno, ne sono state ricollocate solo 22.800, in 25 Paesi

Lorenzo Cipolla